Contact us now: (+4) 0746.000.111

Occhiali Ray Ban Outlet

Per la regia di quest’ultimo recita spesso in ruoli minori ma sempre ben caratterizzati da essere strepitosi (è anche se stesso in Aprile).La sua carriera decolla con La scuolaDopo La settimana della sfinge (1990) e Arriva la bufera (1992) di Luchetti, ritorna in La scuola (1995) diretto dallo stesso regista, dove interpreta uno dei ruoli più conosciuti, un disilluso professore di liceo della periferia romana che ama i suoi studenti più delle beghe burocratiche, prototipo di tanti piccoli uomini tutt’altro che affascinanti e perfetti, ma positivi nel loro rapporto con il mondo. Straordinario in Ferie d’agosto (1996) di Paolo Virzì, dove è il marito di una nervosa Laura Morante, genitori di una famiglia di sinistra che si ritrova a condividere le vacanze con dei vicini più volgari e sbruffoni, di un’altra classe sociale.Da un ruolo all’altroOrlando è un ottimo interprete di vizi e virtù dell’uomo medio e affronta bene un altro strampalato insegnante in Auguri professore (1997) di Riccardo Milani, per poi arrivare ad incarnare anche il caso estremo di un dentista alle prese con una storia d’amore impossibile nel bellissimo Un’altra vita (1992) di Carlo Mazzacurati, autore con il quale lavorerà anche in Vesna va veloce (1996) con Antonio Albanese e Tereza Zajickova.Dopo la fortunata quanto surreale esperienza de I magi randagi, film diretto da Sergio Citti, con l’ipocondriaco egoista di Fuori dal mondo (1999) di Giuseppe Piccioni, cerca di evadere dai soliti ruoli di “simpatico”, in direzione di personaggi più ambigui, spesso più interessanti (il padre di Preferisco il rumore del mare di Mimmo Calopresti è l’esempio migliore della versatilità recitativa di Orlando). Sa essere anche esplicitamente sgradevole in Luce dei miei occhi, seconda collaborazione con Piccioni al fianco di Luigi Lo Cascio e Sandra Ceccarelli.Il sodalizio con Nanni MorettiCon il nuovo millennio si apre per l’attore un periodo fortunato che colleziona successi uno dietro l’altro: è un paziente dello psicanalista Nanni Moretti (con il quale aveva già lavorato in passato in Palombella rossa e Aprile) nel lacerante La stanza del figlio, film vincitore della Palma d’oro a Cannes 2001, è nell’ottimo El Alamein (2002) di Enzo Monteleone che racconta la tragica vicenda della disfatta dell’esercito italiano durante la seconda guerra mondiale, è nel lussuoso, alto nelle scenografie ma anche nei contenuti, Il Consiglio d’Egitto (2002) di Emidio Greco e si inserisce nel mondo operaio ne Il posto dell’anima (2003) di Riccardo Milani.Ma la vera rivelazione è ne Il caimano (2006) diretto dall’amico Moretti, con il quale ha costruito negli anni un sodalizio artistico importante che ha dato il giusto tono, in questo caso, alla figura di un produttore in crisi che, dopo alcuni successi trash che portano il titolo di Cata ratte o Stivaloni sporconi, si ritrova ad affrontare la realizzazione di un film provocatorio e importante, incentrato sulla politica dell’Innominabile Berlusconi.

Similar Articles

Vendita Occhiali Ray Ban 6. Geopolitical shifts in East Asia: An Indian perspective K. Bhatia. A torch for the darkroom. Zhang Dai words heart scholars will be able to a job.
Ray Ban Acquisto Online House è attualmente in onda in America (sulla Fox), da uno dei produttori esecutivi della serie ci arriva una di quelle notizie bomba che fanno impazzire i
Ray Ban Negozio Online Figlio di Alex e Jocelyn, addetti al servizio catering sui set cinematografici, il divo nasce il 7 aprile 1964 a Strathmore Park, sobborgo di Wellington. La bisnonna
Ray Ban Tondi Dopo il successo come “duro” non smise più quella parte, ma neppure ripetè una performance altrettanto singolare. Al termine dell’ultima guerra la sua popolarità andò scemando e
Ray Ban Vista 2016 “Nell’ultimissimo periodo della sua vita mio padre ha iniziato a perdere la memoria. Un giorno l’ho visto guardare a lungo una foto di mia madre per cercare
Ray Ban 4068 Young Magnet High School.Appassionato di Dungeons Dragons fin dall’adolescenza, si è trasferito all’Emerson College di Boston, diventando uno degli studenti più industriosi del corso di cinema. Uscito
Ray Ban Sole Donna Una decisione contestata dagli stessi alleati degli Usa e dai partner europei tra cui proprio l che si è da poco pronunciata con una dichiarazione favorevole all
Occhiali Da Sole A Goccia... L’uomo si chiama in realtà Charles Anderson Reed e conosce molte cose sulla vita di Sam. Quella sera stessa però, uno dei membri della comunità, Savannah, chiede
Occhiali Ray Ban Da Vista... Affascinante più che mai Alessandro Borghi sul red carpet di “Il più grande sogno”con make up naturale, che mette in risalto gli occhi dell’attore, e barba incolta
Ultimo Modello Ray Ban 20... Nel 2012 porta a Cannes la commedia dal sapore retrò di Wes Anderson Moonrise Kingdom e recita nel film fantascientifico di Rian Johnson, Looper. Nel 2014 è

Leave a Reply